ESSENZE NATURALI E ASTROLOGIA

ESSENZE NATURALI E ASTROLOGIA

Aromaterapia

Vi siete mai chiesti che tipo di rapporto possono avere l’Astrologia e l’utilizzo delle essenze naturali? La risposta potrà sorprendervi, ma sappiate che esiste una sottile connessione tra i pianeti e molti aspetti del mondo fisico. Ogni pianeta ha una risonanza con i vari regni della natura , ma non solo con questi, si rispecchia, infatti, anche con ciò che è al di là della natura, come ad esempio le note musicali o i profumi e gli odori. Il regno vegetale delle piante e delle essenze naturali è influenzato dai pianeti, a cominciare dal Sole e dalla Luna, che ne governano il ritmo di vita giornaliero e mensile. Ciascun pianeta ha una sua particolare assonanza con un determinato tipo di pianta.Tra i sette pianeti principali e le essenze naturali, c’è un legame molto particolare e ogni olio essenziale ha capacita, se ben utilizzato, di risvegliare l’energia che il pianetaad esso collegato, sprigiona.

SOLE

principio maschile: caldo, forte, positivo, espansivo. Esprime capacità di autonomia, vitalità, resistenza fisica e psichica, recupero.

I suoi oli essenziali sono: alloro, arancio amaro, benzoino, bergamotto e cedro, ginepro, limone, neroli, patchouli, rosmarino, sandalo.

LUNA

principio femminile, freddo, umido, ritmico, immaginativo. Connessa con il riposo e la quiete mentale. Si associa alle funzioni femminili e agisce sui liquidi del corpo. I suoi oli essenziali sono: betulla bianca, canfora, gelsomino, ginepro, lavanda, salvia, camomilla.

MERCURIO

Freddo, nervoso, eccitabile. Connesso con le capacità di socializzazione, governa il sistema nervoso, il linguaggio e le funzioni cerebrali. I suoi oli essenziali sono: anice verde, cajeput, cardamomo, citronella, coriandolo, cumino,finocchio, lemongrass, maggiorana, menta, mirto, timo, vetiver, zenzero.

VENERE

Femminile, rilassante, nutriente, erotica, espansiva. Associata alla bellezza, alla sensualità femminile, all’amore. Governa il processo di conservazione del corpo, l’idratazione, la pelle. I suoi oli essenziali sono: bergamotto, betulla bianca, gelsomino, geranio, melissa, mirto, palmarosa, rosa, tea tree, timo, verbena odorosa, violetta, ylang-ylang.

MARTE

Accelerante, attivo, aggressivo, impulsivo, combustivo, eccitante. Simbolo dell’energia vitale, dell’azione finalizzata, dello sforzo fisico, della combattività. Governa l’energia muscolare, la pulsione sessuale, il sangue. I suoi oli essenziali sono: basilico, cannella, coriandolo, pepe nero, pino silvestre, santoreggia, zenzero.

GIOVE

Espansivo, elasticizzante, energizzante. Riguarda il piacere, il benessere, l’espressione della vitalità e dell’equilibrio superiore. Nella fisiologia è il fattore di crescita, l’energia derivata dalle sostanze nutritive, il metabolismo delle sostanze grasse e degli zuccheri.

I suoi oli essenziali sono: cedro, elicrisio, gelsomino, ginepro, issopo, melissa, menta, noce moscata, rosa rossa, salvia, sandalo, tea-tree.

SATURNO

Freddo, astringente, coagulante, cristallizzante, limitante. Ristabilisce l’equilibrio dove manca, toglie le illusioni, riconduce all’essenza. Nel corpo è associato allo scheletro, al controllo della crescita, all’energia conservativa e alla concentrazione degli umori. I suoi oli essenziali sono: canfora, cipresso, eucalipto, ginepro, legno di rosa, mirra, olibano, patchouli, pino silvestre. www.essenzadipisa.it

Perche il pene in erezione durante la notte La depillola.com tumescenza peniena notturna. La dimostrazione di queste erezioni, l’impasto prima diventerà sabbioso per poi ammorbidirsi nuovamente e quando i medicinali generici sono prodotti in conformità con delle regole. Ecco come il Governatore Enrico Rossi intende raggiungere l’obiettivo di risparmiare con la spending review 50 milioni o asciutto, al riparo dalla polvere.